FINALMENTE LA MIA JUVE! M&M ED E’ VITTORIA! INIZIA IL CAMMINO DI CHAMPIONS LEAGUE..

Postato il Aggiornato il

15 Settembre 2015

Finalmente ho visto giocare la mia SQUADRA!

Oggi NOI JUVENTINI VERI siamo tutti più ALLEGRI

Ieri sera non sono riuscita a scrivere nulla perché avevo troppo adrenalina addosso, ho perso la voce come sempre e ancora non ho realizzato che abbiamo vinto!

Sono innaMORATA sempre di più della mia Juventus e dell’immenso Gigi Buffon..immenso!

Ci ha fatto bene respirare il clima Champions..e adesso ragazzi miei continuate a lottare con questa grinta e rabbia in ogni partita! QUESTA MAGLIA HA SEMPRE FAME!

12022520_957295697650566_8591105339258967537_o

12006555_957295694317233_1106483831076480533_o

Manchester City-Juventus 1-2, vittoria firmata Morata

Nella splendida cornice dell’ Ethiad Stadium, la Juventus indossa l’abito europeo e prova a scacciare i fantasmi di un avvio di stagione complicatissimo contro il Manchester City degli sceicchi.

PRIMO TEMPO – Buona la partenza dei bianconeri che sfoderano per la prima volta l’inedito tridente Cuadrado-Mandzukic-Morata. Il colombiano, largo sulla destra mette subito in difficoltà Kolarov con dribblig e corsa. Al 12′ Pogba va a segno con un preciso colpo di testa ma l’arbitro annulla giustamente la rete.

Gli inglesi piano piano prendono in mano le redini del gioco ma la Juve difende compatta, senza arretrare troppo il proprio baricentro e chiudendo gli spazi. Alla mezz’ora brivido per Buffon, Bony si libera di Bonucci con un tunnel ma sparacchia malamente a lato. Nel finale di primo tempo i bianconeri accusano la forte partenza e subiscono gli attacchi dei Citizens che però arrivano sempre con tiri da fuori area.

SECONDO TEMPO – Dopo 9 minuti, sugli sviluppi di un calcio d’angolo Chiellini perde il duello aereo con Kompany e trova una sfortunata deviazione che coglie Buffon impreparato. Vantaggio City tra le proteste dei giocatori bianconeri che lamentano una carica sul proprio difensore. La Juve sbanda, Buffon la tiene viva con un doppio miracolo su Sterling e Silva. Dopo un’ora di gioco arriva la reazione dei campioni d’Italia ma Sturaro prima, Pogba poi sprecano malamente. E’ proprio una fiammata del centrocampista francese a trovare in area di rigore Mandzukic che da pochi passi fredda Hart con un preciso tocco sotto porta. Il City pressa, la Juve colpisce in contropiede. A dieci dal termine Morata sfrutta un rimpallo favorevole e tira fuori dal cilindro un sinistro fantastico che va a gonfiare la rete: è l’1-2 che fa impazzire i 2000 tifosi bianconeri giunti all’Ethiad Stadium.

Manchester City-Juventus: 1-2 (autogol Chiellini, Mandzukic, Morata)

Manchester City (4-3-3): Hart; Sagna, Kompany (29’st Otamendi), Mangala, Kolarov; Fernandinho, Yaya Tourè, Nasri (39’st Aguero), David Silva, Sterling (26′ De Bruyne); Bony.
Juventus (4-3-3): Buffon, Lichtsteriner, Bonucci, Chiellini, Evra, Sturaro, Hernanes, Pogba, Cuadrado, Morata (39’st Barzagli), Mandzukic (32’st Dybala).
12034227_957295764317226_4671356053251495685_o

11149667_957296130983856_1820603541823725830_o

12010686_957296194317183_1872728089730395342_o

12015098_957295917650544_7065608501199922736_o 12014979_957296077650528_8415206172896718531_o12027347_957296094317193_2732728148585918291_o

11012730_957296100983859_3940457598570161203_o

12022601_957296994317103_4550607202328115461_o

11999826_957296247650511_1718961056479852234_o

11999762_957296244317178_8357649894596053740_o 12001038_957296457650490_3871231829411770784_o 12002401_957296644317138_3457500037709414233_o

11889975_957296954317107_6057435597557043399_o

11223516_957297044317098_4904631813587789574_o 11889965_957297014317101_9203901878390965450_o 12000879_957297037650432_4565460544198335170_o

12028686_957297120983757_3195998544370039960_o 12032748_957296674317135_8170246091286439826_o

12034326_957297064317096_5590691939411409486_o 12034489_957297117650424_5068999120852517932_o

Si diceva, un’impresa al limite del possibile, con una Juventus piccola piccola alle prese con un Manchester City stellare e blindatissimo in difesa. Tutti credevano che fosse impossibile vincere, ma io ci ho sempre creduto in questa squadra..e sempre ci crederò! NULLA E’ IMPOSSIBILE PER NOI!

LA JUVENTUS NON E’ SOLO LA MIA SQUADRA DEL CUORE….E’ IL MIO CUORE!

E’ IL MIO ORGOGLIO…LA MIA PASSIONE…IL MIO UNICO AMORE.. LA MIA VITA!

Ha tutta l’aria di essere la partita alla quale si farà spesso riferimento nei prossimi mesi. La “svolta di Manchester”, dove è rinata la Juventus o, se preferite, è nata la nuova Juventus, quella che non riusciva ad accendere il motore e ieri ha distrutto le ambizioni degli strapagati fenomeni del Manchester City, sgasando come qualche mese fa, quando conquistava la finale di Berlino a furia di partite eroiche. Si aggiunge una perla alla collezione che, al di là di ribaltare violentemente l’andazzo della stagione, resterà come una grande impresa. Non una grande partita, per carità, ma certamente una vittoria pesante e storica, conquistata in Inghilterra (non accadeva dal ’96, proprio a Manchester ma contro lo United), dando lezione al calcio più ricco del mondo. La rinascita.

Non sappiamo se in 11 minuti, dal 25esimo al 36esimo della ripresa, la Juventus abbia definitivamente ritrovato se stessa e cancellato le storture di tre partite di campionato da incubo, però abbiamo maturato un paio di certezze: 1) la vittoria contro il City è sicuramente positiva sotto il profilo della qualificazione in Champions e del recupero psicologico del gruppo 2) a Manchester abbiamo rivisto ciò che la scorsa stagione aveva trasformato un’ ottima squadra in una squadra eccezionale, in particolar modo nel secondo tempo.

La Juventus è stata corta, compatta, abbastanza aggressiva. Non ha fatto cose stellari, però ha giocato come poteva e ha vinto come doveva.

FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS!

Annunci

Un pensiero riguardo “FINALMENTE LA MIA JUVE! M&M ED E’ VITTORIA! INIZIA IL CAMMINO DI CHAMPIONS LEAGUE..

    ottocartelle ha detto:
    16 settembre 2015 alle 17:15

    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS! ribadisco 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...