PECCATO IL RISULTATO, MA CHE BELLO TORNARE A CASA! LO JUVENTUS STADIUM E’ SEMPRE UNO SPETTACOLO!

Postato il Aggiornato il

23 Settembre 2015

QUINTA GIORNATA DI CAMPIONATO DI SERIE A TIM:

JUVENTUS – FROSINONE

Dopo il solito lungo viaggio per arrivare allo Juventus Stadium e la voglia, l’ansia di arrivare..appena ho rivisto Casa Mia, gli occhi mi brillavano! Quanto mi mancavi!

Non vedevo l’ora di entrare!

12033159_552902231523720_8689103250687162505_n

Sono riuscita a scattare questa foto bellissima mentre camminavo, non so come ho fatto ahahaha ma è tutto merito del  soggetto che è meraviglioso..!

E’ uno spettacolo indescrivibile!

Visto che era presto ancora per entrare allo stadio..io e i miei amici abbiamo passato un pò di tempo allo Jstore e in giro per le bancarelle.

CPrL8RJW8AQ-3w4 IMG_20150924_121353 IMG_20150924_161323

Le maglie nuove sono fantastiche!

Mi sono innamorata di quella nera..dal vivo è ancora più bella!!!!

Abbiamo fatto delle foto, tra cui questa, dove siamo solo in 3..gli altri erano in giro!

2015-09-26 12.22.07

Finalmente poi siamo entrati..

CASA MIA..

Ogni volta è come se fosse la prima..un’emozione unica..indescrivibile!

12038880_552569024890374_2395029941731291244_o

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ci siamo messi ai nostri posti e abbiamo aspettato che la squadra entrasse per il riscaldamento.

Adoro J, la mascotte è troppo bella!!!

Prima della partita ha fatto un balletto..poi prima dell’inno della Juventus è venuta ad incitare la Curva Sud..veramente fantastica!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

12049639_552784484868828_3455182150225051499_n

Ecco alcuni miei scatti durante l’allenamento:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E poi..finito l’INNO..ecco che entrano:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

JUVENTUS-FROSINONE 1-1

RETI: 5’ st Zaza, 47′ st Blanchard

JUVENTUS: Neto, Lichtsteiner (1’ st Chiellini), Barzagli, Bonucci, Alex Sandro, Sturaro (1’ st Dybala), Lemina, Pogba, Cuadrado, Zaza (30′ st Hernanes), Pereyra. In panchina: Buffon, Audero, Padoin, Rugani, Evra, Favilli. All. Massimiliano Allegri
FROSINONE: Leali, Matteo Ciofani (37′ st Rosi), Diakité, Blanchard, Crivello, Frara, Gori, Chibsah (25′ st Tonev), Soddimo, Daniel Ciofani, Castillo (38′ st Dionisi). In panchina: Carlini, Gomis, Zappino, Sammarco, Paganini, Pavlovic, Bertoncini, Russo, Dionisi, Verde. All. Roberto Stellone“

Juventus-Frosinone 1-1: bianconeri in crescita ma beffati nel recupero

Incredibile finale di partita allo Juventus Stadium. Il Frosinone, a tempo ormai scaduto da un paio di minuti, ha trovato il pareggio da un calcio d’angolo. Un punto che sa quasi di sconfitta, anche se il gioco è parso in crescita rispetto alle prime uscite stagionali.

Allegri mischia le carte contro la neopromossa per far rifiatare i titolari in vista dell’anticipo di sabato contro il Napoli. La squadra non gioca male, il 4-3-3 sembra il modulo giusto, ma ancora una volta è il gol a mancare. Sulle fasce la Juventus vola: Cuadrado a destra è un treno, Pereyra a sinistra sforna cross a ripetizione, ma nessuno li sfrutta. Zaza nel primo tempo è assente e si fa notare solo per una rovesciata non riuscita per poco, ma nella ripresa dà il meglio di sé e segna la sua prima rete in bianconero con un tiro deviato da fuori area dopo il passaggio di Cuadrado.

Il conto dei tiri è nettamente a favore dei padroni di casa, ma spesso questi sono stati fatti da fuori area e Leali ha avuto vita facile: eccezion fatta per i due legni colpiti da Pogba nel primo tempo – di testa su cross di Pereyra – e da Zaza nella ripresa – di testa ancora su cross di Pereyra. Dopo l’uno a zero la Juventus ha sfiorato ripetutamente il raddoppio con più giocatori, ma questo non è arrivato.

E’ arrivato invece il gol del Frosinone nel recupero che sa di beffa. Calcio d’angolo e colpo di testa di Blanchard che batte un incolpevole Neto. Gli ospiti nel primo tempo avevano anche colpito un palo e, nella stessa azione, avevano recriminato per una deviazione di mano di Barzagli, giudicato involontario dall’arbitro.

Non ci volevo credere..non poteva essere vero!

Una delusione immensa..indescrivibile!

Mi veniva da piangere..una partita dominata nettamente, ci siamo fatti fregare così..no..basta!

Ho sentito i fischi e ho visto un uomo che fischiava l’ho insultato e gli ho detto di stare zitto!

VERGOGNA!  OCCASIONALI RIMANETE A CASA GRAZIE!

SVEGLIAMOCI RAGAZZI FORZA!!

Cosi non si può più andare avanti è ora di reagire e dimostrare di essere ancora la JUVE che ha grinta ed è concentrata su ogni pallone..la juve che lotta sempre e non molla fino alla fine!

IO CI CREDO.. FORZA RAGAZZI!

FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...