FINALMENTE DUE VITTORIE CONSECUTIVE IN CAMPIONATO..MA CHE FATICA!

Postato il

8 Novembre 2015

Dodicesima giornata di Campionato di Serie A 2015/2016:

Empoli-Juventus: 1-3

La Juventus arriva a vincere due partite consecutive: il derby e l’Empoli in trasferta, ma quanta fatica! Andata sotto nel match in Toscana, la squadra di Massimiliano Allegri è riuscita col cuore e la tenacia a ribaltare la partita contro gli empolesi, ma con molte difficoltà. Buona la prova di Khedira rientrante dopo l’infortunio nel derby e di Evra, autore del gol del 2-1. Più in generale si è visto qualche segnale di risveglio da parte della Juventus, che però fatica ancora troppo e soprattutto subisce il goal alla prima occasione da parte degli avversari.

L’unica certezza che sembra trarre la Juventus dalla trasferta di Empoli è la presenza fissa di Dybala nello scacchiere di Allegri: anche ieri con il suo ingresso ha dato vitalità e linfa nuova ad un reparto che sembrava stanco in molte delle sue giocate con la staticità di Cuadrado e Morata sugli esterni. Certo è che se Morata viene fatto giocare in una posizione non sua, non può esprimersi al meglio e allora per Allegri l’interessante progetto che gli si para di fronte è proprio questo: mettere nelle condizioni migliori i propri giocatori per giocare al meglio.

Tra due sabati allo Stadium arriva il Milan: per la Juventus c’è la possibilità di poter sorpassare i diretti concorrenti in campionato ed iniziare ad avvicinarsi alla zona Europa. Intanto Allegri può preparare al meglio il match contro la sua ex squadra che diventerà un vero e proprio spartiacque per la stagione della Juventus.

Vantaggio di Maccarone che spiazza i campioni d’Italia. Quindi la reazione con i gol di Mandzukic ed Evra. Nella ripresa succede poco e la Juventus mette la parola fine con la rete di Dybala anche se l’azione bianconera è viziata da un evidente offside di Lichtsteiner.

155329541-0587d500-0078-4e79-aa78-b6247b9f4240 155332567-252def74-26cc-4d9d-b6e0-960916b996c9 155332571-9bcb6163-0673-4432-b0a0-ea3b1b0ce466 155332602-19a9af96-ab72-4918-aaa2-2239f8e4f532

FB_IMG_1447000729553

FB_IMG_1447000414426 155332630-1d0827e1-7bd4-4266-aa02-a70890c77372 162237153-09b5dd2c-7836-4b73-a432-e2d14599a54c

162237068-2bcddbc2-c2d8-49ac-9892-90927d912293 162237068-dd6714d8-9421-444c-a6ae-d37c9bdac61b

162237111-2b8505d2-8be3-456b-813d-1aa9d5e3b1e5FB_IMG_1447002841083 162237131-4521b6ff-03d1-4565-b600-0d6a0a65187d 162237153-09b5dd2c-7836-4b73-a432-e2d14599a54c 165904099-861136ab-e001-495c-8a39-64ce4b101d02 165904108-ebcc276a-3290-42fb-ad08-52a8bb4f9f8f 165904651-0a072dd3-2ba2-4b6e-8084-e70d569ace14

FB_IMG_1447002478852

IMG_20151108_175025

Empoli-Juventus 1-3.


Empoli (4-3-1-2):
Skorupski ; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski (41’st Buchel sv), Maiello  (13’st Diousse), Paredes (23’st Krunic); Saponara ; Maccarone , Pucciarelli

In panchina: Pugliesi, Pelagotti Zambelli, Bittante, Barba, Camporese, Ronaldo, Piu, Livaja Allenatore: Giampaolo.
Juventus (4-3-3): Buffon;  Lichtsteiner (41’st Padoin sv), Barzagli, Bonucci, Evra,  Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado (23’st Chiellini), Mandzukic, Morata (23’st Dybala)

In panchina: Neto, Rubinho, Caceres, Rugani, Alex Sandro, Lemina, Sturaro, Hernanes, Zaza. Allenatore: Allegri.

EVRA ha detto parole sante. Sempre più un leader! Grande!

Il francese a fine partita commenta il match ai microfoni di ‘Sky’: “Ero molto arrabbiato per non avere fatto gol con le qualità che ho, ma l’importante sono i tre punti perché abbiamo parlato tanto ma le chiacchiere non bastano. Dobbiamo dare tutto e abbiamo dato tutto con lo spirito giusto, sono orgoglioso dei miei compagni. Abbiamo parlato tra di noi dopo Sassuolo. Le critiche vanno accettate ma stasera abbiamo fatto vedere carattere e mi piace il motto ‘non mollare mai’. Non penso allo scudetto, voglio vincere la prossima con il Milan che sono davanti a noi Tutti sono davanti a noi e bisogna avere umiltà per vincere, lo scudetto poi vediamo. Voglio vedere alla fine gente che dice ‘ecco la Juve'”.

FORZA RAGAZZI!

POSSIAMO FARCELA..LO SAPPIAMO CHE NON E’ FACILE, MA CE LA FAREMO!

FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...